News

News BCC Umbria
19
LUG
2017
Con l’obiettivo di rendere più agevole la concessione di finanziamenti alle piccole e medie imprese che ne facessero richiesta, BCC Umbria e Gepafin a seguito della sua iscrizione all’Albo 106 del TUB intermediari finanziari vigilati hanno siglato un accordo con lo scopo di creare un canale privilegiato per le imprese che ricorreranno al credito; l’iscrizione offre l’opportunità di concedere finanziamenti e rilasciare garanzie per rischio di insolvenza a valere sul proprio patrimonio. Un plafond di 20 milioni di euro di garanzie che consentirà di rilasciare almeno 40 milioni di euro di finanziamenti alle piccole e medie imprese del territorio.
 
Pulsante tutte News