Sicurezza

Sicurezza nel trasporto

Il nostro sistema di sicurezza è costituito da un protocollo HTTPS Secure Socket Layer (SSL) crittografato con un certificato a 128 bit strong encryption emesso da Verisign Certification Authority.
Per tutti i nostri servizi tramite Internet fin dal 22 luglio 1997 utilizziamo questo standard di sicurezza, per dare ai nostri clienti la massima garanzia che le informazioni che transitano sulla rete siano visibili unicamente dall'utente interessato.
L'utilizzo di una chiave di cifratura a 128 bit garantisce il massimo livello di sicurezza a protezione del mutuo scambio di informazioni tra clienti e Banca. Il tempo necessario per decodificare tale chiave è infatti virtualmente infinito (circa 3 x 1038 possibili combinazioni).

Sicurezza nell'accesso

La busta rilasciata dalla Banca e contenente i codici di accesso (codice cliente e PASSWORD) è creata da un algoritmo matematico direttamente sul calcolatore centrale della Banca scollegato da qualsiasi applicazione internet. Importante inoltre il fatto che dopo 20 minuti di TIME OUT, cioè di inattività del tuo browser, sarai scollegati in automatico dai servizi RelaxBanking. Questo garantisce, in caso di una assenza prolungata dal tuo pc, che nessun estraneo veda i tuoi dati.

Sicurezza nel sistema

Tutte le macchine contenenti i tuoi dati sono protette da un FIREWALL, cioè una tipologia di hardware più software, posta in essere a protezione tua e di tutti i servizi internet offerti dalle Banche di Credito Cooperativo aderenti a RelaxBanking. Tale attività di sicurezza si basa su protocollo http/https, contraddistinto anche da salti di protocollo a cui vengono abbinate logiche di crittografia dei dati. Inoltre, dietro il firewall, innovative soluzioni architetturali garantiscono la separazione tra le macchine contenenti i dati del cliente e i server collegati ad Internet.

Sicurezza e velocità

Attualmente è a disposizione una banda di 2 Mbit per connettersi ai siti dei servizi RelaxBanking.

Sicurezza nella conservazione delle password

E' consigliato prendere le seguenti precauzioni:
  • ricordarsi di effettuare il logout (cliccare su funzione "uscita" quando termini la sessione di lavoro);
  • cambiare spesso la password.
Utilizzare sempre le versioni di browser consigliate da RelaxBanking: "EXPLORER" o "NETSCAPE".

Phishing

Il cliente, tramite una falsa comunicazione attribuita alla Banca, finisce per svelare “codice utente” e “password” a pirati informatici che possono compiere operazioni illegali. Cliccare qui per i dettagli e le contromisure adottabili.

Decalogo per i Clienti

E' disponibile un decalogo per la clientela per proteggersi dai furti elettronici da parte dei pirati informatici. Cliccare qui per i dettagli e le contromisure adottabili.